venerdì 19 ottobre 2012

Acquisto pellicole... si ma dove?

Sui forum di fotografia si legge di tutto, dai post degli utenti pieni di certezze: "la pellicola è morta e sepolta", a quelli degli sperimentatori "io uso solo lastre al collodio" ma anche, per fortuna, le innumerevoli domande degli utenti che si stanno avvicinando alla fotografia analogica.

Una delle più frequenti è questa: "ma dove le comprate le pellicole!?!".

Potrebbe sembrare una domanda stupida, non lo è affatto.

 Provate ad andare dal fotografo sotto casa e chiedete una TriX 400. Probabilmente vi risponderà:

Una che? Cosa sarebbe? Una pellicola!? Ma non le fanno più da 10 anni!

O, se siete sfortunati:

Ne ho un pò di scadute in magazzino. Sono 8 euro a rullino.


Risposte del genere sono scoraggianti. Ma non vi buttate giù. Ci sono i negozi online!

Vi sarete accorti che nel WEB si trovano trilioni di splendide fotografie su pellicola. La lomografia poi, se ci pensate, è sulla cresta dell'onda da anni. Non può essere un hobby per soli milionari! E infatti, non lo è.

Prima regola 
Non ostinatevi con i negozi di fotografia e i minilab che ancora sopravvivono nelle vostre città.
In Italia, per motivi che ignoro, con l'avvento del digitale tutti i negozi di fotografia hanno abbandonato in massa la pellicola, per poi trovarsi, dopo pochi anni, a fare i conti con gente che non sviluppa più rullini ma soprattutto non stampa più foto. Ormai 4 negozi su 5 hanno chiuso per mancanza di lavoro o, è il caso di dirlo, per scarsa lungimiranza. Amen.

Ovviamente all'estero la situazione è totalmente diversa, quasi ogni negozio di fotografia ha il suo bel reparto analogico. Ma in Italia siamo sempre un passo avanti...

Seconda regola
Comprate tutto online! pellicole, ma anche chimici per sviluppo e stampa, carta fotografica, etc...

Basta frugare su uno dei tanti siti di vendita online per scoprire quanto sia vivo e florido il mondo dell'analogico. Decine e decine di pellicole diverse, brand storici ed emergenti e soprattutto prezzi imbattibili.

C'è solo un "ma".

I costi di spedizione.

E' ovvio che risparmiare 4 euro su una pellicola e poi spenderne 10 per farsela spedire non ha molto senso.

La soluzione è semplice: fare acquisti in blocco.

Io faccio 2 o 3 ordini all'anno, una decina di pellicole, un po’ di chimici, carte, accessori vari... Se procedete in questo modo il risparmio è garantito e sarà anche maggiore se condividete la vostra passione con qualche amico. Un ordine di gruppo consente quasi l’azzeramento dei costi di spedizione.

Ora veniamo al nocciolo della questione o per meglio dire, di questo post.

Quale negozio online scegliere?

Ecco un elenco dei più noti e migliori negozi online, fatene buon uso!
  • Ars-Imago (ars-imago.com)
    E' uno dei migliori negozi italiani, sia per varietà di prodotti che per prezzi.
    Se siete romani, siete doppiamente fortunati, Ars-Imago ha anche un negozio fisico in Via degli Scipioni 24/26.
  • Western Photo (westernphoto.it)
    Assieme ad Ars-Imago è il negozio online che preferisco. Il gestore è gentilissimo e disponibilissimo. Ha anche un negozio ebay con il nome "Fotografia che passione"
  • Fotomatica (Fotomatica.it)
    E' forse uno dei primi negozi online di materiale analogico. Molto fornito ma per me un filo sotto ai precedenti.
  • Puntofoto (puntofoto.it)
    Non l'ho mai provato, ma mi è stato segnalato e lo riporto volentieri. Il sito sembra ben fatto e prezzi e spese di spedizione sembrano buone.
    Hanno anche un negozio fisico a Milano, in via Archimede 67.
  • Macodirect (Macodirect.de)
    E' un negozio tedesco. E' fornitissimo e spesso ha prezzi davvero imbattibili. Il problema sono le spese di spedizione raramente sotto i 20 euro. Se dovete fare grandi ordini è un'ottima alternativa.
  • Fotoimpex (fotoimpex.de)
    Come sopra, bisogna fare i conti con le spedizioni dalla germania. Ma può valerne la pena.

4 commenti:

  1. ciao!sacrosanta realtà!la prima volta che ho portato un 120 a stampare il fotografo mi ha guardata come se fossi uscita da un'altra epoca e col 127 ci sarebbe voluta una videocamera per immortalare l'espressione!!
    grazie per i link un paio mi mancavano!
    personalmente consiglio anche e-bay uk,si fanno buoni affari soprattutto con tanta pazienza stando dietro alle aste,stessa cosa per le macchine analogiche!

    RispondiElimina
  2. segnalo per completezza anche www.puntofoto.it dell'ottimo Felix Bielser, è a Milano, si puo' ritirare in negozio oppure farsi spedire l'ordine (al costo, cosi' indica sul sito) per posta o corriere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie snowdog! Non lo conoscevo, lo aggiungo all'elenco!

      Elimina
  3. Io sono fortunata ad avere nella mia città un fotografo super fornito di pellicole :)
    Comunque non conoscevo ars-imago!
    grazie per tutte le info!

    RispondiElimina